«

»

lug 24

Multilinguismo e identità culturale: le pubblicazioni di TFIEY

“Incontrare la molteplicità delle lingue, l’esperienza diretta dell’esistenza di lingue diverse non è soltanto un’esperienza utile e necessaria per costruire un atteggiamento culturale capace di aprirsi ed espandersi come la vita nel mondo oggi richiede e rende possibile, ma anche via a un cosmopolitismo costruttivo e attuale – essere cittadino del mondo è l’opposto di essere apolide e di perdere la propria identità originaria – ma è anche un’esperienza di impegno cognitivo e un esercizio di disciplina e di educazione del gusto”. Lo afferma Susanna Mantovani nella sua riflessione autobiografica “Bambini, lingue, gioco, ospitalità” inserita in Idee Condivise Tfiey n. 6, da oggi on line e scaricabile dal sito www.tfieyitalia.org.

Idee Condivise n. 6 raccoglie tutti i contributi presentati e discussi al seminario nazionale organizzato a Reggio Emilia sul tema “Multilinguismo e sviluppo delle identità culturali nella prima infanzia” (25-26 maggio 2015), organizzato nell’ambito del progetto TFIEY Transatlantic Forum on Inclusive Early Years, coordinato da Compagnia di San Paolo, con la collaborazione scientifica di Fondazione Emanuela Zancan e in collaborazione con Fondazione Cariplo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione CON IL SUD. Sono raccolti i contributi di referenti delle amministrazioni centrali, regionali e locali, contributi di ricercatori e docenti, di professionisti dell’area sociale, sanitaria ed educativa, di soggetti del privato sociale e dell’area solidale.

Insieme è scaricabile anche il Quaderno n. 6 sul tema “Identità, multilinguismo e multiculturalità”.  Il Quaderno raccoglie riflessioni su queste tematiche e presenta alcuni dei dati più significativi sul contesto multiculturale che caratterizza il nostro come altri Paesi avanzati. Delineare un quadro della materia e rappresenta la situazione dei bambini con background di immigrazione in Italia e in Europa, con particolare riferimento alla fascia di età 0-6 anni. “La versione in inglese del Quaderno ha contribuito al Forum internazionale di Washington sul tema Multilingualism, identity and diversity in the early years che si è svolta dall’8 al 10 luglio 2015”, precisa Cinzia Canali ricercatrice della Fondazione Zancan “In quella occasione sono state analizzate esperienze di altri paesi, europee e nordamericane, integrando quindi la visione il repertorio di esperienze raccolte”.

Tutti le pubblicazioni vanno ad alimentare la biblioteca del TFIEY disponibile on-line sul sito del progetto: www.tfieyitalia.org