Archivio Mensile: novembre 2014

nov 27

Povere ma belle: a Napoli il primo centro estetico sociale (Vita.it)

Tre volte al mese l’associazione Pianoterra offre a donne che vivono gravi disagi sociali trattamenti estetici di qualità al prezzo simbolico di 3 euro. Un progetto premiato per l’innovazione e sponsorizzato da una delle principali aziende del settore cosmetico. “Prendersi cura di se stesse combatte la depressione e aiuta a lottare per una vita migliore”

Continua a leggere »

nov 27

Aiuto alle famiglie dei bambini malati: un premio per chi innova (Redattore sociale)

Estetica sociale, sostegno a famiglie in crisi, aiuto ai bambini con malattie ematologiche: sono le tre esperienze selezionate nell’ambito del progetto Tfiey. Saranno presentate nel corso del secondo convegno nazionale il 3 dicembre a Napoli

Continua a leggere »

nov 26

ESTETICA SOCIALE, SOSTEGNO A FAMIGLIE IN CRISI, AIUTO AI BAMBINI CON MALATTIE EMATOLOGICHE: A NAPOLI LE BUONE PRATICHE PER L’INFANZIA E I GENITORI

Sono le tre esperienze selezionate nell’ambito del progetto Tfiey: coniugano sostegno genitoriale, aiuto multidisciplinare, attenzione al risultato. Saranno presentate al convegno di mercoledì 3 dicembre “Orientarsi nei servizi per l’infanzia, innovarli e valutarli. Con i genitori”   

Continua a leggere »

nov 24

DAL PROGETTO TFIEY UNA MAPPA DEI SERVIZI PER L‘INFANZIA (Agensir)

agensir

Fonte: Agensir Leggi la notizia   Una “mappa” che si propone di aiutare tutti – istituzioni e genitori – a orientarsi nei servizi e nell’offerta tradizionale e di nuove risposte per la prima infanzia.

Continua a leggere »

nov 21

Tra i minori, troppi poveri in Italia e non risultano

Il 20 novembre 2014, oltre alla celebrazione della Giornata Nazionale dell’Infanzia e l’Adolescenza, ricorre il 25esimo anniversario dell’approvazione della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia, il trattato sui diritti umani piu’ ratificato nella storia. Le Nazioni Unite hanno affidato all’UNICEF il compito di garantirne e promuoverne l’effettiva applicazione nei 194 Stati che l’hanno ratificata. LEGGI L’ARTICOLO

Continua a leggere »

nov 21

Arriva il “Gps” per orientarsi nei servizi all’infanzia (Vita.it)

Obiettivo superare la frammentazione dei servizi all’infanzia che rende difficile l’accesso agli stessi da parte dei genitori. Un mappa sarà presentata nel corso del secondo convegno annuale del Progetto Tfiey Italia, il 3 dicembre a Napoli LINK ALL’ARTICOLO

Continua a leggere »

nov 21

Servizi all’infanzia: un Gps mette ordine nell’offerta (Redattore sociale)

Oggi la situazione è frammentata e prevale la logica settoriale. Per aiutare istituzioni e genitori a orientarsi nell’ambito del progetto Tfiey è stato definito un “Gps” che sarà presentato a Napoli il 3 dicembre   LINK ALL’ARTICOLO

Continua a leggere »

nov 21

Una “mappa” dei servizi per l’infanzia per fare luce sull’offerta – variegata e frammentata – dei territori

Il principale problema dei servizi all’infanzia in Italia è che operano in ordine sparso: sociale, sanitario, educativo restano spesso ambiti separati, che non dialogano tra loro. Manca, in sostanza, una visione organica e unitaria dell’offerta sui territori. Questo rende difficile verificarne le potenzialità e le criticità e ostacola una corretta gestione delle risorse. Non solo: …

Continua a leggere »

nov 20

Il Garante per l’infanzia e l’adolescenza: emergenza povertà minorile – Tuttoscuola

Intervento di Vincenzo Spadafora nella Giornata mondiale per l’infanzia su Tuttoscuola

Continua a leggere »

nov 20

Tra i minori, troppi poveri in Italia e non risultano – Diariodelweb

In vista dell’odierna Giornata Nazionale dell’Infanzia e l’Adolescenza, ieri è stata presentata alla Camera una mozione quasi tutta al femminile, in tutela dei minori italiani ed europei, di cui circa 27 milioni sono a rischio povertà. Così, occorrono nuovi indicatori più esplicativi dello sviluppo e del benessere del bambino, e più risorse per l’infanziaDa Diario …

Continua a leggere »

Post precedenti «